Morte Piero Terracina: Dureghello (Com. Ebraica di Roma), “non permetteremo ai negazionisti di far risorgere l’odio antisemita”

“La Comunità Ebraica di Roma piange la scomparsa di un baluardo della Memoria”. A Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma, il compito di dare voce ai sentimenti degli ebrei di Roma alla notizia della scomparsa di Piero Terracina. “Ha rappresentato – scrive in una nota – il coraggio di voler ricordare, superando il dolore della sua famiglia sterminata e di quanto visto e subito nell’inferno di Auschwitz, affinché tutti conoscessero l’orrore dei campi di sterminio nazisti. Oggi piangiamo un grande uomo e il nostro dolore dovrà trasformarsi in forza di volontà per non permettere ai negazionisti di far risorgere l’odio antisemita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia