Diocesi: mons. Morosini (Reggio Calabria), “la cittadinanza responsabile tema decisivo per la Chiesa”

“Il tema dell’impegno politico si rivela decisivo oggi anche per affrontare una seria pastorale del mondo adulto, che ponga le premesse perché l’evangelizzazione rivolta ai piccoli diventi efficace per un loro facile ingresso nella vita cristiana adulta”. Lo ha scritto mons. Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo di Reggio Calabria-Bova, in una lettera rivolta alla diocesi contenente le indicazioni pastorali per i mesi a venire. Il documento, che è realizzato alla conclusione degli incontri zonali, pone l’accento sulla “cittadinanza responsabile” quale “tema che si sta rivelando decisivo, non solo nella vita della Chiesa in Italia – ha evidenziato mons. Morosini – ma in genere per la missione stessa della Chiesa”. Per il presule, “è necessario che i ragazzi, crescendo, trovino un mondo adulto, ove veramente la fede sia testimoniata e le strutture della società nella quale sono chiamati a vivere abbiano una vera impronta cristiana”.
Infatti, “il cristiano maturo, immerso nella realtà della vita familiare, sociale, lavorativa, in tutte le sue attività, deve poter annunziare il Vangelo e rendere, per quel che dipende da lui, la convivenza umana degna di tale nome”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy