Natale: frati Assisi, “festa da vivere in pace in famiglia e nella sobrietà della vita di tutti i giorni”

“Che sia un Natale di speranza vissuto in pace in famiglia e nella sobrietà della vita di tutti i giorni”: questo l’augurio della comunità francescana del Sacro Convento di Assisi per le festività. “Per questo Natale dovremmo fermarci un attimo per ritrovare il rapporto con il tempo e vivere il presente senza fretta – dichiara il direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato –. Auspico che il Natale illumini le nostre strade e ci renda quelli che non hanno paura del buio, proprio perché dentro la notte, per chi spera, c’è un mondo in attesa”. A nome di Papa Francesco, sarà il card. Agostino Vallini, legato pontificio per la basilica di San Francesco, a presiedere la messa di Natale, questa notte alle 24.00 in basilica inferiore. La celebrazione verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook ufficiale di san Francesco d’Assisi. Il 25 dicembre, alle 10.30, il custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, presiederà la messa in basilica inferiore.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia