Ambiente: Greenaccord, dai giovani toscani progetti “salva-clima”. Venerdì 13 la premiazione a Firenze dei 3 elaborati migliori

Dai giovani possono arrivare idee interessanti e innovative salva-clima. Da questa convinzione è nata la collaborazione tra la rete di giornalismo ambientale Greenaccord onlus e la Regione Toscana: gli studenti di 13 tra licei e istituti di formazione superiore delle diverse province della regione sono stati coinvolti in una serie di incontri di approfondimento che ha visto esperti climatologi e di sviluppo sostenibile confrontarsi e interagire con gli studenti per offrire un contributo scientifico di alto livello e accrescere la consapevolezza dei problemi sul piatto e sulle conseguenze dell’inazione.
Gli incontri nelle scuole, realizzati nei mesi di ottobre e novembre, sono stati funzionali anche a un concorso che ha visto protagonisti gli studenti. Obiettivo: realizzare un prodotto multimediale (filmato, canzone, reportage fotografico con commento, fumetto) su come i giovani avvertono le tematiche ambientali – in particolare i cambiamenti climatici – e cosa ritengono urgente fare per invertire la rotta. Gli elaborati sono stati valutati da una commissione composta da rappresentanti della Regione Toscana, dell’Ufficio scolastico regionale e da un giornalista della rete Greenaccord onlus.
“Certamente la comunità giovanile mondiale, per alcuni ‘liquida’, inconsistente e incapace di impegni seri, ha dimostrato grande compattezza e non si è curata dei giudizi e delle dietrologie che alcuni si sono affrettati a illustrare per tentare di ridimensionare il fenomeno o per attenuarne gli effetti – spiega Alfonso Cauteruccio, presidente di Greenaccord onlus -. La stessa preparazione e attenzione è emersa dagli elaborati realizzati per questo concorso. Una prova di come dall’ascolto e dal coinvolgimento delle nuove generazioni possano arrivare anche soluzioni concrete per il futuro del Pianeta”.
Per la presentazione di tutti gli elaborati e la premiazione dei tre più interessanti, la Regione Toscana e Greenaccord onlus hanno organizzato un appuntamento a Firenze, venerdì 13 dicembre, alle 15, nella Sala Pegaso di piazza del Duomo 10. Durante l’incontro la giornalista del Tg2 Christiana Ruggeri interloquirà con gli studenti sul “fenomeno Greta” e sarà proiettato un documentario sugli incontri realizzati nelle diverse scuole. I primi tre elaborati saranno premiati con un buono per l’acquisto di alberi da piantumare a cura degli stessi istituti scolastici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa