Cultura: Roma Map fair, in mostra anche libri antichi e curiosità dello Stato Pontificio

Ci sarà anche una mostra sui libri antichi e curiosità dello Stato Pontificio ad arricchire la III edizione di Roma Map Fair, evento internazionale che vedrà la partecipazione di espositori da tutta Italia, ma anche da Germania, Francia, Cipro e Australia. La mostra mercato specializzata, dedicata alla cartografia, agli atlanti, ai libri di viaggio ed alla vedutistica nella stampa antica si svolgerà venerdì 27 e sabato 28 settembre presso Finarte, nei saloni di Palazzo Odescalchi, in piazza Santi Apostoli a Roma. Quest’anno in mostra anche un’antica e rara mappa di Roma del ‘600 con disegni e nomi delle chiese, palazzi, edifici, piazze, strade e fortificazioni. L’organizzazione di Roma Map Fair è curata dallo Studio Bibliografico Morghen guidato da Gabriele Barbone. “La mostra nasce come momento di incontro e di raccordo tra espositori e collezionisti – spiega l’organizzatore – per rispondere al crescente interesse di appassionati, studiosi, collezionisti ed operatori del settore. Dopo la positiva esperienza di due edizioni di Napoli Map Fair, che ha visto migliaia di visitatori in pochi giorni, intendiamo proporre la terza iniziativa espositiva anche nella Capitale. C’è grande attesa, già da tempo e stiamo riscontrando un grande interesse”. L’ingresso alla mostra è libero. Orari di apertura: venerdì 27 settembre: 17-21; sabato 28 settembre 10-20.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa