Diocesi: Bergamo, online il nuovo sito web della Chiesa orobica

In occasione della festa di sant’Alessandro, patrono della città e della diocesi di Bergamo, nella giornata di ieri il vescovo Francesco Beschi ha inaugurato ufficialmente la nuova veste grafica del sito internet della Chiesa orobica. Nella circostanza, mons. Beschi ha ricordato le parole di Papa Francesco: “È una grande e appassionante sfida, che richiede energie fresche e un’immaginazione nuova. Se la rete offre maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, questa è una cosa buona, è un dono di Dio. I media possono aiutare a farci sentire più prossimi gli uni agli altri. Comunicare bene ci aiuta ad essere più vicini e più uniti”.
Come spiega la diocesi di Bergamo, il nuovo sito web è stato completamente ridisegnato sia nella struttura che nell’architettura dei contenuti e sono state introdotte nuove funzionalità. “Ciò – si legge in una nota – permette una navigazione più semplice, in grado di adattarsi allo schermo di qualunque dispositivo e consente una fruizione ottimizzata per smartphone, tablet e pc”.
Una novità è rappresentata dal doppio menu di ingresso. Alla “linea istituzionale” – vescovo, curia, diocesi, documenti, comunità ecclesiali territoriali e uno spazio per le comunicazioni con notizie aggiornate – è stata affiancata una nuova linea menù di aree tematiche – fede (liturgia, catechesi, tempi dello spirito, vocazioni), persona (famiglia, fidanzati, giovani, salute, mondo sociale e del lavoro, mondo, Caritas e una apposita sezione per i certificati “XIX secolo” di persone che dell’estero cercano i loro antenati italiani per documenti di cittadinanza), cultura (scuola e beni culturali), clero e religiosi, parrocchie, eventi. Nella homepage vengono proposte alcune notizie in evidenza a rotazione oltre ad appuntamenti, materiali e contatti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa