Religiosi: Consiglio latinoamericano, nuovo direttivo. Il card. Damasceno Assis sarà il moderatore

Nell’ambito della decima Assemblea mondiale delle Religioni per la pace, in corso a Lindau (Germania), si è riunito il Consiglio latinoamericano dei leader religiosi, che ha rinnovato il proprio comitato esecutivo. Moderatore sarà il cardinale brasiliano Raymundo Damasceno Assis, vescovo emerito di Aparecida, che farà parte del Consiglio a titolo personale, dopo aver rappresentato fino a quest’anno il Consiglio episcopale latinoamericano (Celam). Vicemoderatori saranno Muhammad Yusuf Hallar, dell’Organizzazione islamica per l’America latina e il Caribe (Oipalc) e Claudio Epelman, del Congresso giudaico latinoamericano (Cjl). Portavoce sarà mons. Miguel Cabrejos Vidarte, arcivescovo di Trujillo (Perù) e presidente del Celam. Elías Szczytnicki sarà il segretario generale. Il Consiglio latinoamericano dei leader religiosi si propone il compito di promuovere iniziative congiunte delle diverse religioni per la pace, nel continente.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia