Diocesi: Fossano, a metà ottobre incontri con mons. Semeraro su “Il discernimento in Amoris laetitia”

In occasione dei 10 anni di attività del progetto “L’anello perduto”, la diocesi di Fossano e l’Ufficio di pastorale familiare propongono per giovedì 10 ottobre 2019 un duplice incontro con mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano Laziale e segretario del Consiglio dei cardinali chiamati istituito da Papa Francesco.
Al mattino, dalle 9.30 presso l’Hotel Giardino dei Tigli in località Cussanio, mons. Semeraro parlerà a vescovi, presbiteri e diaconi delle 5 diocesi del cuneese (Alba, Cuneo, Fossano, Mondovì e Saluzzo) sul tema “Il discernimento in Amoris laetitia”, mettendo a fuoco il capitolo 8 del testo a firma del Papa e frutto di due Sinodi dei vescovi sulla famiglia. Alle 18.30, nella cattedrale dedicata a san Giovenale, mons. Semeraro presiederà la celebrazione eucaristica.
Alle 20.45, di nuovo presso l’Hotel Giardino dei Tigli, il vescovo di Albano rilancerà in chiave pastorale il tema del discernimento nel corso di una serata rivolta principalmente ad operatori di pastorale familiare, persone separate o divorziate, coppie in nuova unione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo