Sea-Eye: nave Alan Kurdi, “44 persone salvate portate a terra da Marina maltese. Senza di noi nessuna nave civile pattuglia la costa libica”

Le 44 persone salvate dalla nave Alan Kurdi della Ong tedesca Sea-Eye “sono state portate a terra nel pomeriggio dalla Marina maltese”. Lo si legge in un tweet pubblicato dalla Ong tedesca. “Per l’Alan Kurdi questa missione di salvataggio termina e torniamo in porto per fare rifornimento”, continua la Sea-Eye, denunciando che “senza di noi, nessuna nave della flotta di soccorso civile pattuglia la costa libica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo