This content is available in English

Ue-Ucraina: Tusk, “vostro coraggio e determinazione hanno conquistato il rispetto di molti europei”

(Bruxelles) “Questa è probabilmente la mia ultima visita in Ucraina come capo del Consiglio europeo. Sono orgoglioso di aver potuto collaborare con voi in uno spirito di interessi e valori comuni. Rimarrò vostro amico e alleato, non importa dove il futuro potrebbe portarmi”. Lo ha affermato oggi a Kiev il presidente del Consiglio europeo, in visita ufficiale in Ucraina. Tusk ha incontrato il primo ministro Volodymyr Groysman (nelle foto).
In conferenza stampa ha poi dichiarato: “Nel corso degli anni ho cercato di sostenere l’Ucraina in Europa e l’Europa in Ucraina. Il vostro coraggio e determinazione hanno conquistato il rispetto e il riconoscimento di molti europei, e oggi tra loro ci sono sempre più alleati per la causa ucraina. Ai miei occhi, siete tutti degli eroi”. Tusk ha citato la “rivoluzione di Maidan”, con la difesa popolare della sovranità e integrità territoriale del Paese, “costruendo uno Stato moderno con standard democratici. Nonostante la povertà che ancora esiste in molti posti, nonostante le sofferenze causate dalla guerra, nonostante le difficili riforme, siete sopravvissuti. L’Unione europea dovrebbe essere orgogliosa e grata di avere un tale partner”. “Ho fatto del mio meglio per accelerare il processo di integrazione dell’Ucraina con il resto dell’Europa. Non tutto ha funzionato; non ho sempre avuto il successo che volevo”. Tusk ha ricordato che a Bruxelles non mancano posizioni diverse, talvolta molto scettiche, verso Kiev. Il popolo ucraino, ha concluso, “potrà sempre contare su di me”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo