Maltempo: Protezione civile, “al Nord attesi temporali, localmente intensi, durante le ore pomeridiane e serali”

“Le Regioni settentrionali dell’Italia saranno interessate, nelle giornate di sabato e domenica, da infiltrazioni di aria più fresca in quota, che daranno luogo ad una spiccata instabilità con attività temporalesca, localmente intensa, durante le ore pomeridiane e serali”. Ad annunciarlo è il Dipartimento di Protezione civile in una nota nella quale spiega che “sulla base delle previsioni disponibili” e “d’intesa con le Regioni coinvolte” è stato emesso “un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse”. “L’avviso – prosegue la nota – prevede dal primo pomeriggio di domani, sabato 6 luglio, precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Lombardia, Veneto, Provincia Autonoma di Trento e Friuli Venezia Giulia, con manifestazioni temporalesche limitate alle ore pomeridiane e serali”. “I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”.
Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, sabato 6 luglio, allerta gialla per rischio temporali in Friuli Venezia Giulia e sui settori settentrionali di Lombardia e Veneto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo