Sistemi di valutazione statistica a 360°: Università europea di Roma, oggi e domani il 9° Meeting scientifico su tecniche, tecnologie e nuove frontiere

Il Gruppo di valutazione e qualità dei servizi della Società italiana di statistica (Svqs) organizza ogni due anni una conferenza incentrata su nuovi sviluppi e riflessioni nelle statistiche applicate alla valutazione e alla qualità dei servizi pubblici e privati, attirando quasi 150 partecipanti tra statistici nazionali e internazionali e scienziati di dati.
La conferenza, intitolata “Sistemi di valutazione statistica a 360°: tecniche, tecnologie e nuove frontiere”, sarà il 9° Meeting scientifico e si terrà oggi e domani, presso l’Università europea di Roma, via degli Aldobrandeschi 190.
“Gli obiettivi di questa conferenza – spiega una nota – sono far luce sui principali approcci statistici e metodologie per la valutazione, attualmente in uso in diversi contesti, dei servizi di pubblica utilità; promuovere una ricerca metodologica avanzata a sostegno della diffusione di idee relative ai suoi campi di interesse; contribuire alla discussione sull’impatto dei sistemi di valutazione statistica innovativi di tali servizi, coinvolgendo diversi attori delle politiche economiche e sociali; essere una piattaforma in cui gli esperti di statistica, di analisi dei dati, di machine learning si incontrano per comprendere e analizzare fenomeni complessi.
Alla realizzazione del convegno partecipano anche i gruppi Valorizzazione delle statistiche pubbliche (Vsp) e Statistica e Data Science (Sds) della Società italiana di statistica.
Il convegno è anche sponsorizzato dall’Istituto nazionale di statistica (Istat) e dalla Rete europea per le statistiche aziendali e industriali (Enbis). Questi gruppi ed enti prendono parte al comitato scientifico e organizzano sessioni su argomenti selezionati, allargando l’elenco delle aree di interesse.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo