Solidarietà: Progetto Arca, da domani sera la distribuzione di 100 “kit caldo” a senza dimora a Milano

Sono 100 i primi “kit caldo” che i volontari di Progetto Arca distribuiranno domani sera, durante l’Unità di Strada, alle persone senza dimora che vivono le strade di Milano anche durante l’estate. Salviette umidificate e detergenti, spazzolino e dentifricio, sapone, fazzoletti e un cambio completo di biancheria: questo il contenuto dei kit caldo, riposto in pratici zainetti azzurri, insieme a un paio di succhi di frutta e una borraccia.
“I colpi di calore e la disidratazione mettono a rischio la vita delle persone che non hanno un riparo né di giorno né di notte – commenta Alberto Sinigallia, presidente di Progetto Arca -. Per questo, grazie al sostegno dei nostri donatori, abbiamo potuto acquistare diversi prodotti utili all’igiene personale e quindi al benessere di chi ne ha più bisogno, e abbiamo confezionato con urgenza questi kit di primo intervento. Un grazie di cuore va a tutti gli operatori e ai volontari impegnati in questa attività di distribuzione: per loro l’estate non significa solo vacanza ma anche vicinanza e aiuto ai più fragili”.
Progetto Arca sta ancora raccogliendo donazioni per la realizzazione di altri “kit caldo”, la cui distribuzione si unisce a quella delle bottigliette di acqua naturale fresca durante tutta questa torrida estate, sempre attraverso le Unità di Strada.
In questi giorni i volontari a Milano stanno confezionando i kit caldo da spedire nelle sedi della Fondazione di Roma e Napoli, dove la prossima settimana sarà avviata una distribuzione dedicata a chi vive in strada.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa