Ecologia: Amatrice, dedicato al “Pianeta Amazzonia” il secondo Forum delle Comunità Laudato si’

“Pianeta Amazzonia” è il tema del secondo Forum delle Comunità Laudato si’. L’appuntamento si terrà sabato 6 luglio, a partire dalle 10.30, presso l’area Food di Amatrice. Dopo aver affrontato il tema della plastica e aver riassunto in una “carta” comportamenti e consapevolezze, il variegato mondo di persone e associazioni impegnato a vivere e diffondere le intuizioni dell’enciclica di Papa Francesco torna a riunirsi per riflettere sul polmone verde del pianeta. La scelta del tema è legata al Sinodo dei vescovi, che si terrà il prossimo ottobre, e all’enciclica “Laudato si’”. Insieme ai necessari cambiamenti di stile di vita, ai piccoli e grandi gesti quotidiani, l’enciclica spinge, infatti, a una consapevolezza globale, chiede la capacità di comprendere in che modo e perché “tutto è connesso”. Accolti da Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, e dal vescovo di Rieti, mons. Domenico Pompili, ideatori del progetto, gli uomini e le donne delle Comunità riunite ad Amatrice affronteranno questo tema con l’aiuto di relatori provenienti da diversi ambiti, affinché anche l’approccio del forum risulti multidisciplinare e giocato su più livelli. Sono previsti gli interventi del biologo di fama mondiale Stefano Mancuso e di Mattia Prayer Galletti, Lead Technical Specialist dell’International Fund for Agricultural Development. Ai lavori parteciperanno anche Paolo Ruffini, giornalista, prefetto del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede, e suor Alessandra Smerilli, consigliere di Stato della Città del Vaticano e docente ordinario di economia politica alla facoltà “Auxilium” di Roma.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa