Diocesi: Cosenza-Bisignano, sostegno a progetto pastorale di comunicazione della diocesi di Homa Bay in Kenya

“Abbiamo il desiderio di realizzare un vero e proprio progetto pastorale di comunicazione che preveda l’utilizzo dei grandi media, dalla radio alla tv, fino a un giornale, di cui vorremmo disporre di una edizione cartacea e di una on line”. È quanto dichiarato da don Joshua Mege, responsabile della comunicazione della diocesi di Homa Bay, suffraganea della diocesi di Kisumi, in Kenya, a proposito di un progetto portato avanti insieme all’arcidiocesi di Cosenza–Bisignano. Nel corso di questo anno pastorale, il settimanale diocesano “Parola di Vita”, grazie alla collaborazione della Caritas cosentina, ha realizzato, come sottolinea il direttore della testata, don Enzo Gabrieli, “un progetto di sostegno alla evangelizzazione grazie al quale è riuscito a reperire i fondi necessari alla realizzazione di un ufficio per la pastorale della comunicazione della diocesi keniota”. Per il progetto, la diocesi di Homa Bay, grazie all’impegno del vescovo, mons. Philip Arnold Subira Anyolo, intanto eletto dal Santo Padre metropolita di Kisumi, “ha puntato – ricorda don Gabrieli – sulla formazione del sacerdote don Gabriel Okynio, che ha intrapreso un percorso di studi presso la Pontificia Università della Santa Croce”. “A causa della vasta copertura geografica della nostra diocesi – spiega proprio don Okynio – c’è la necessità di raggiungere le persone e in particolare i giovani, la cui dimora sono i media. L’uso dei vari mezzi di comunicazione è diventato più che mai una necessità della nostra epoca e spesso costituisce il modo più efficace per dialogare con loro”. Info: www.paroladivita.org e canale youtube Parola di Vita.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo