Regione Campania: al via la quarta edizione di “Scuola viva” per valorizzare rapporto scuola, territorio, imprese, cittadini

Promuovere la valorizzazione e l’ottimizzazione delle esperienze realizzate durante le annualità precedenti, orientate all’attuazione di interventi mirati a rafforzare la comunità locale attraverso percorsi di cultura e apprendimento basati sulla relazione tra scuola, territorio, imprese e cittadini. Questo l’obiettivo del programma “Scuola viva” avviato dalla Regione Campania e giunto alla quarta edizione. Le scuole che intendono partecipare al progetto possono presentare domande di adesione entro il prossimo 16 settembre, secondo quanto stabilito dalla Regione che ha pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 39 dell’8 luglio 2019 la Manifestazione di interesse relativa alla quarta annualità del Programma. Essa prevede, si legge sul sito della Regione, “azioni proposte dagli Istituti scolastici statali di ogni ordine e grado della Regione Campania, già finanziati ed attuatori di progetti in almeno una delle precedenti annualità, compresi quelli disaggregati per effetto del dimensionamento scolastico, ed intende, nel rispetto degli obiettivi alla base del programma, dare continuità all’implementazione di percorsi di rafforzamento dell’offerta scolastica e delle reti permanenti, capaci di promuovere l’innovazione sociale e l’inclusività per contrastare l’abbandono e la dispersione scolastica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo