Diocesi: Pitigliano, una due giorni su dialogo e amicizia dei popoli del Mediterraneo

Pitigliano ha ospitato, il 5 e il 6 giugno, una due giorni di cultura sulla tematica del dialogo e dell’amicizia dei popoli del Mediterraneo che ha avuto come focus storia, cultura e tradizioni come strumenti privilegiati di amicizia e dialogo culturale e di identità. Mons. Gianni Roncari, vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello, ha ospitato nella sua diocesi presso il palazzo Orsini nella Sala Ildebrando la tavola rotonda a cui sono intervenuti, tra gli altri, il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, e mons. Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del Patriarcato Latino di Gerusalemme.
Si è inaugurata anche la mostra dal titolo “I volti di Niccolò III e i Conti Orsini di Pitigliano” con un approfondimento di don Valerio Pennasso, direttore dell’Ufficio nazionale dei beni ecclesiastici ed edilizia di culto della Cei, e Fabio Torchio, storico dell’arte e curatore della mostra. L’organizzazione, a cura della diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, è stata coordinata da don. Marco Monari.
“Il tema del dialogo attraverso la cultura da tutti i partecipanti è stato sottolineato come fondamentale e irrinunciabile, soprattutto considerando quanto i Paesi del Mediterraneo possono davvero generare un percorso inclusivo ma non esclusivo di accoglienza reciproca, dialogo e ascolto, mediante la sottolineatura di percorsi e identità, senza sostituzioni e senza rinunciare alle proprie specifiche caratteristiche”, si legge in un comunicato della diocesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa