Rondine Cittadella della Pace: dal 7 al 9 giugno quarta edizione del festival internazionale “YouTopic Fest”

YouTopic Fest: dal 7 al 9 giugno torna a Rondine Cittadella della Pace (Arezzo) il festival internazionale sul conflitto, giunto alla quarta edizione. Undici gli eventi in programma e oltre cinquanta i relatori che interverranno. Incontri, dibattiti, testimonianze, workshop, mostre e concerti che vedono per protagonisti i leader – giovani e adulti – che ogni giorno trasformano il conflitto in una nuova opportunità, attraverso innovativi progetti in ambito politico, imprenditoriale, sociale e culturale. Tra i temi di quest’anno innovazione sociale, economia, sostenibilità ambientale, diritti umani, leadership ma anche la comunicazione a partire dal ruolo dei media nel conflitto internazionale fino alla parola come chiave di volta delle relazioni interpersonali. Tra gli ospiti Stefano Zamagni, padre dell’economia civile, che terrà una lectio magistralis sabato 8 giugno alle 18.30; Lisa Clark, rappresentante italiana di Ican, campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari, premio Nobel per la pace 2017; e ancora, tra gli ex studenti di Rondine oggi diventati leader politici, Maria Karapetyan, membro del Parlamento armeno, una delle protagoniste della rivoluzione di velluto. A poche settimane dal rinnovato impegno dell’Italia a sostegno della campagna “Leaders for Peace”, i giovani di Rondine rilanceranno il loro appello ai capi di Stato e alla comunità internazionale perché sostengano la formazione di nuovi leader e la costruzione di un futuro di pace: un’occasione per ripercorrere e condividere i primi passi di questa campagna globale e per riflettere sulla leadership nell’ottica di un impatto globale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa