Morte card. Sgreccia: Centro studi Livatino, “ha colto il nesso inscindibile fra etica e scienza”

“Il Centro studi Livatino ricorda con devozione e gratitudine il card. Elio Sgreccia. È tornato alla casa di quel Padre, le cui opere ha descritto in modo mirabile e profondo, cogliendo il nesso inscindibile fra etica e scienza e insegnandolo per decenni”. Così il Centro studi Livatino in una nota a seguito della morte del card. Elio Sgreccia, avvenuta oggi a Roma, alla vigilia del compimento dei 91 anni. “In un tempo così buio per il rispetto della più elementare antropologia, l’auspicio – prosegue la nota – è che coloro che lo hanno avuto e lo hanno come punto di riferimento continuino a farsi illuminare dal lavoro che ha svolto e dal ricorso a Lui nella preghiera”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa