Diocesi: Alba, oggi il Festival biblico per “parlare di città e cittadinanza”

È in programma oggi, ad Alba, il Festival Biblico. Un percorso che ha preso il suo avvio 15 anni fa a Vicenza con una collaborazione tra diocesi e Società San Paolo. La giornata di oggi, si legge in una nota del Centro culturale San Paolo, è stata preceduta da “numerosi incontri che per un mese hanno coinvolto vie, piazze, teatri, chiese e palazzi delle città delle diocesi di Vicenza, Verona, Padova, Rovigo e Vittorio Veneto. Il tema che farà da filo conduttore è Polis. Sono tre le prospettive indagate negli appuntamenti culturali del Festival: biblica e teologica, antropologica, socio-culturale e politica”. Si partirà, quindi, dalle Sacre Scritture – dalla molteplicità dei loro significati per l’uomo e per la storia e dalle differenti dimensioni che le caratterizzano – per “parlare di città e cittadinanza, cercando di riconoscere il ‘senso’ delle città considerandone le trasformazioni avvenute nei tempi e le vicissitudini contemporanee, e interrogandosi – anche a partire dall’ascolto della Bibbia – sull’abitare e coabitare in esse che le costruisce, ieri come oggi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa