Diocesi: Agrigento, sabato raccolta straordinaria di beni di prima necessità promossa dalle Caritas parrocchiali

La necessità di approntare un servizio di sostegno alle povertà è ancora forte, nonostante i tentativi di contrasto operati dai nuovi ammortizzatori sociali introdotti dal Governo. Infatti, in Italia, secondo il Rapporto Obiettivi sviluppo sostenibile – Agenda Onu 2030 2019 la popolazione a rischio di povertà o esclusione sociale è oggi pari al 28,9% (circa 17 milioni e 407mila individui). Lo ricorda, oggi, la diocesi di Agrigento, in un comunicato nel quale annuncia la raccolta straordinaria di beni di prima necessità presso alcuni supermercati aderenti all’iniziativa promossa dalle Caritas parrocchiali e sostenuta da Caritas diocesana Agrigento.
Sabato 8 giugno sarà possibile contribuire al sostegno alimentare delle persone seguite dai Centri di ascolto delle parrocchie aderenti. I volontari Caritas saranno ancora una volta presenti per promuovere l’iniziativa. “Il sostegno alimentare – ricorda la nota – è solo una piccola parte dell’azione di accompagnamento che le comunità parrocchiali sono chiamate ad esercitare nei confronti dei più poveri, che si esplicita in un supporto umano e spirituale per la promozione umana integrale della persona. Le Caritas parrocchiali hanno proprio questo compito: animare alla carità l’intera comunità perché tutti si sentano coinvolti in questa azione”.
Ad Agrigento la Caritas della parrocchia Sacro Cuore di Gesù sarà presso il supermercato Paghi Poco in via Regione Siciliana; quella della parrocchia S. Gregorio presso il supermercato Il Centesimo in viale Cannatello; quella della parrocchia Santa Croce presso il supermercato Conad presso il Cc Città dei Templi in via Fosse Ardeatine.
A Favara la Caritas parrocchiale di Beata Maria Vergine Mediatrice di tutte le Grazie sarà presso i supermercati Max in V.le Aldo Moro e Pick Up in viale Progresso; quella della parrocchia S. Antonio di Padova presso il supermercato Fortè in via Cola di Rienzo; quella della parrocchia San Calogero presso i supermercati Paghi Poco in corso Vittorio Veneto ed Acqua e Sapone in via Cile.
A Porto Empedocle la Caritas parrocchiale della SS. Trinità sarà presso i supermercati Il Centesimo in via Generale Caviglia e R7, Cc Le Rondini, SS 115 variante Nord.
A Sciacca la Caritas parrocchiale della basilica di S. Calogero al Monte sarà presso i supermercati Paghi Poco in via Aldo Moro e Il Centesimo in via Lido Esperanto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia