Autonomia differenziata: Conte, “siamo in dirittura d’arrivo, ci siamo aggiornati a mercoledì”. “Io garante di una riforma fatta bene”

Sulla questione dell’autonomia differenziata, “ci siamo aggiornati a mercoledì, abbiamo convocato tutti i ministri e gli staff tecnici per completare il lavoro. Siamo in dirittura d’arrivo”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, incontrando i giornalisti alla vigilia del G20 Summit di Osaka.
“Mi sono reso garante della realizzazione del percorso di autonomia differenziata”, ha spiegato il premier, precisando che vuole “una buona riforma dell’autonomia, non di una qualsiasi riforma”. “La vogliamo fare, ma bisogna farla bene”. Conte ha riconosciuto che “ci abbiamo messo un po’ di tempo, ci sono state tante competizioni elettorali che ci hanno distratto”. “Adesso – ha ribadito – siamo in dirittura d’arrivo e vedrete che la porteremo in Consiglio dei ministri e sarò nella condizione di poter incontrare i governatori”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo