Giornata rifugiato: Termoli, domani convegno sul diritto all’abitare

“Aiutiamoli a casa! Housing first e diritto all’abitare”. Questo il titolo del convegno in programma domani nella sala consiliare del Comune di Termoli. L’incontro, che rientra tra le iniziative della Giornata mondiale del rifugiato, sarà occasione per approfondire la situazione dei senza dimora e dell’emergenza casa sul territorio della diocesi di Termoli-Larino e le politiche in atto per il riconoscimento del diritto all’abitare. Sarà inoltre approfondito il filone, connaturato all’approccio Housing First, della casa come spazio terapeutico e di riconquista del sé. Dopo i saluti iniziali, affidati al vescovo mons. Gianfranco De Luca, la parola passerà a Giuseppe Dardes, che parlerà de “L’approccio Housing First: storia, strumenti, prospettive”, a Antonio Russo e a Francesco De Lellis (de La città invisibile), che affronterà il tema “Senza tetto, emergenza abitativa e diritto all’abitare: l’esperienza de La città invisibile a Termoli”. I lavori si concluderanno con l’intervento di Angelo Malinconico, direttore del Centro di salute mentale di Termoli, dedicato a “Cooperative sociali Progetto popolare e diversaMente: progetti sperimentali di supporto all’abitare”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo