Diocesi: Savona-Noli, preghiera interreligiosa nella chiesa senza tetto

Per la solennità dei santi Pietro e Paolo, che si celebra il 29 giugno, la diocesi di Savona-Noli organizza, domenica 30, un momento di preghiera nell’antica chiesa romanica sulle alture di Legino. Una chiesa particolare, che ha il prato come pavimento e il cielo come soffitto. Il momento di preghiera prenderà il via alle 20.45. Sono attesi rappresentanti delle Chiese evangelica e ortodossa, il presidente della comunità islamica ligure Zahoor Zargar, i delegati delle comunità ebraica, di quella buddista e dell’Unione induista italiana. Ad aprire la preghiera sarà don Angelo Magnano, vicario generale della diocesi e parroco di Legino. Al termine della preghiera dei vespri, i ragazzi racconteranno la storia del grano della fraternità, nell’ambito del progetto educativo didattico interculturale “Francesco e Kamil” dell’istituto comprensivo Savona 2 Sandro Pertini. L’incontro offrirà anche l’occasione per raccogliere fondi per il progetto “Betlemme e i bambini di Terra Santa”, promosso dall’associazione Pro Terra sancta di Betlemme. Al termine dell’incontro per tutti i partecipanti ci saranno le focaccette offerte dalle “nonne del Bricco”, grazie alla collaborazione dell’Associazione panificatori savonesi e della Sms di Legino.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo