Cultura: FEdS, 25 giovani under 30 sono pronti ad entrare in azione grazie a “Un lavoro da film”

Venticinque giovani under 30 sono pronti ad entrare in azione grazie a “Un lavoro da film”, il percorso di formazione gratuito organizzato da Fondazione Ente dello Spettacolo con il contributo di Fondazione Cariplo per formare operatori culturali capaci di lavorare sul territorio per la costruzione di eventi culturali. “I giovani aspiranti manager della cultura grazie a un corso di 32 ore frontali in aula hanno appreso, confrontandosi con docenti di alto profilo, tutto il necessario per la buona riuscita di un evento – si legge in una nota -: dalla lettura del contesto, all’ideazione del progetto, dalla definizione delle linee guida e degli obiettivi, alla pianificazione, alla ricerca fondi, alla compilazione del budget, fino agli aspetti legati alla comunicazione e agli adempimenti della normativa”.
A partire dal 29 giugno i ragazzi divisi in gruppi e coordinati dal tutor di Fondazione Ente dello Spettacolo Arianna Errico avranno la possibilità di partecipare alla fase due del progetto che li vedrà passare alla sperimentazione pratica diventando co-organizzatori degli eventi che Fondazione Ente dello Spettacolo proporrà all’interno della MovieWeek 2019, la settimana milanese organizzata a settembre dall’assessorato alla Cultura del Comune di Milano in cui il cinema diventa protagonista. Durante la prima parte dell’estate i ragazzi avranno modo di preparare l’evento e a ciascuno di loro sarà assegnato un compito ben definito sulla base dei ruoli che hanno avuto modo di approfondire durante le lezioni in aula: dall’organizzazione della logistica, del budget, alla definizione dello storytelling, all’ufficio stampa alle attività di video making. A settembre invece i ragazzi entreranno nel vivo della realizzazione vera e propria dell’evento.
“Vogliamo offrire a ciascun partecipante un’esperienza da utilizzare come base per costruire la propria carriera professionale. Ciascun ragazzo a seconda delle proprie caratteristiche e ambizioni avrà modo di sperimentare sul campo qualcosa di mai fatto prima. Spesso il passaggio dalla formazione teorica alla realtà disorienta, e grazie al workshop speriamo che i giovani aspiranti manager possano arrivare pronti alla sfida che rappresenta il mondo del lavoro”, spiega Arianna Errico, responsabile del workshop.
Il percorso formativo “Un lavoro da film” è parte del progetto “Giovani favolosi”, finalizzato alla divulgazione della cultura cinematografica nelle nuove generazioni, alla formazione di nuovi operatori culturali e all’educazione alla produzione e fruizione di contenuti audio-video. Il progetto mira inoltre a dare nuovo protagonismo alle periferie attive della città di Milano, attraverso la realizzazione di eventi e rassegne cinematografiche.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa