Solidarietà: Roma, stasera i detenuti dell’Isola Solidale cucineranno i pasti e li distribuiranno ai senza tetto di San Pietro

I detenuti dell’Isola Solidale insieme ai volontari dell’Opera Divin Redentore saranno questa sera, a partire dalle 21, in via della Conciliazione, a Roma, dove distribuiranno i pasti alle numerose persone senza fissa dimora che vivono nelle vicinanze della basilica di San Pietro.
“Saranno serviti 40 pasti – spiega una nota – che prevedono pasta con pesto e pomodori. Tutto preparato in casa dai detenuti dell’Isola Solidale che si sono mobilitati per questa nuova esperienza, che viene ormai ripetuta ogni mese dallo scorso febbraio”. “Alcuni di loro – prosegue la nota – hanno avuto un permesso speciale dal magistrato e saranno in via della Conciliazione per distribuire i pasti insieme agli altri volontari, mentre gli altri detenuti si occuperanno della cucina, dello sporzionamento dei pasti e del loro confezionamento”.
Si tratta di “un gesto di solidarietà – spiega Alessandro Pinna, presidente dell’Isola Solidale – che ormai è diventato una vera e propria tradizione per i nostri ospiti, che preparano i pasti con una grande attenzione e che si dimostrano sempre molto felici di poter aiutare chi ha più bisogno”. “Questo impegno – aggiunge – si dimostra utile anche per loro, che tornano a sentirsi parte attiva della società, che è proprio l’obiettivo che vogliamo perseguire qui all’Isola Solidale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo