Diocesi: Bari, in cattedrale si celebra il giorno più lungo. Mons. Lanzolla (parroco), “il linguaggio della natura racconta il mistero di Dio”

“Oggi vogliamo celebrare, nel solstizio d’estate, nel giorno più lungo dell’anno, la fede nella luce. La luce che dà il volto agli sguardi. Oggi celebriamo la luce, cioè la vita che scaccia le tenebre, la morte”. Così mons. Franco Lanzolla, parroco della cattedrale di San Sabino di Bari, introduce l’ormai tradizionale festa del solstizio d’estate a Bari dove, nella cattedrale bizantina del capoluogo pugliese il sole, alle 17.10, attraversa il rosone posto nella facciata anteriore e la cui ombra si riflette a terra sovrapponendosi perfettamente sul mosaico posto al centro della navata che ha il suo stesso disegno. La tradizione è stata riscoperta nel 2002, contemporaneamente alla ristrutturazione della chiesa, ed è diventata ormai “un’esperienza liturgica – continua mons. Lanzolla – laddove, citando Cocciante, l’architettura è la scrittura della fede. Cocciante, infatti, ha intuito, soprattutto nel suo musical ‘Notre Dame de Paris’, come l’architettura della cattedrale, racconta la fede di un popolo che non aveva mezzi economici forti ma l’intelligenza dello spirito. Questa cattedrale, allora, ci porta nel silenzio verso il mistero”. Mons. Lanzolla, poi, pone l’accento sulla posizione della cattedrale di San Sabino “che è orientata verso il sole che sorge là notte di Pasqua, quella di Cristo Re vittorioso, che entra nella sua sposa, la illumina e la fa bella e splendente. È la cattedrale dove si celebra l’incontro tra la luce del soprannaturale e la pietra del naturale, materiali celeste e terrestre che insieme celebrano il mistero di Dio”. Natura e uomo che devono reimparare a coesistere poiché, conclude mons. Lanzolla, “il linguaggio della natura racconta il soprannaturale. La natura racconta il mistero di Dio. Cristo, sole senza tramonto, come dice il profeta Isaia, inonda di luce un popolo che camminava nelle tenebre”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo