Diocesi: Cesena, al via domani la festa del patrono San Giovanni Battista. Lunedì mons. Regattieri ordinerà sacerdote Michele Galassi

Con la festa del patrono San Giovanni Battista, torna la festa dell’intera diocesi di Cesena-Sarsina con un fitto calendario di eventi. Domani alle 21,15, nel salone di Palazzo Ghini, in corso Sozzi 39 a Cesena, si terrà la manifestazione “Poeti a San Giovanni” sul tema “Poeti romagnoli di ieri e oggi. Omaggio a Bruchin (poeta dialettale di piazza)”. Si terrà anche la presentazione di “Donna di mare” di Franco Casadei, raccolta vincitrice del premio “Alda Merini” 2019. Al chiostro di San Francesco, sabato 22 giugno alle 21 si terrà lo spettacolo “Giuseppe il misericordioso”, scritto e interpretato dall’attore Pietro Sarubbi, noto per aver interpretato il ruolo di Barabba nel film “La passione di Cristo” con la regia di Mel Gibson (2004). Domenica 23 giugno alle 16, in cattedrale a Cesena, il vescovo Douglas Regattieri presiederà la Messa durante la quale saranno festeggiate le coppie di sposi che quest’anno celebrano particolari anniversari di nozze (25, 50, 60 anni). Le coppie, ben oltre il centinaio, rinnoveranno le promesse matrimoniali. Lunedì 24 giugno, giorno in cui la città di Cesena celebra il patrono San Giovanni Battista, alle 10 il vescovo  presiederà la Messa pontificale durante la quale Michele Galassi sarà ordinato sacerdote. Originario di Gambettola, 34 anni, Michele attualmente presta servizio presso l’Unità pastorale 12 (Santa Maria Goretti, Cannucceto, Bagnarola e Villalta). Don Michele presiederà la sua prima Messa sabato 29 giugno alle 18,30 a Gambettola. Nei giorni della festa diocesana, al santuario del Suffragio (di fronte al palazzo del Ridotto) sarà possibile sostare in adorazione eucaristica. Il santuario sarà aperto venerdì 21 dalle 15 alle 23; sabato 22 giugno dalle 7 alle 21; domenica 23 giugno dalle 7 alle 20; lunedì 24 giugno dalle 15 alle 20.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori