Integrazione: Isola Solidale, domani oltre 50 partecipanti al campo estivo “Bambini al centro” protagonisti de “L’orto solidale”

Saranno oltre 50 i bambini provenienti dalle baraccopoli e dalle occupazioni di Roma che nella giornata di domani, martedì 18 giugno, potranno avvicinarsi al mondo dell’agricoltura biologica e conoscere gli animali da cortile grazie all’iniziativa “L’orto solidale”. Sono i piccoli che in questi giorni stanno prendendo parte al campo estivo “Bambini al centro”, presso via Columella, promosso dall’associazione Medicina solidale e dal Centro oratori romani con il sostegno di McDonald’s e Comunità e servizi srl. Domani, dalle 10.30 presso l’Isola Solidale (via Ardeatina 930, Roma) saranno coinvolti in attività orientati all’integrazione e alla riabilitazione sociale.
L’Isola Solidale, infatti, da oltre 50 anni a Roma accoglie i detenuti (grazie alle leggi 266/91, 460/97 e 328/2000) che hanno commesso reati per i quali sono state condannate, che si trovano agli arresti domiciliari, in permesso premio o che, giunte a fine pena, si ritrovano prive di riferimenti familiari e in stato di difficoltà economica.
Ad accogliere i bambini saranno Alessandro Pinna, presidente dell’Isola Solidale, Lucia Ercoli, direttore dell’associazione Medicina solidale, e David Lo Bascio, presidente del Centro oratori romani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo