Rai Due: “Sulla Via di Damasco”, domani speciale sugli “innamorati di Dio”

Una puntata dedicata a coloro che hanno amato e seguito Gesù perché incantati e attratti dal Vangelo. “Sulla Via di Damasco”, domenica 16 giugno, alle 9.10, su Rai Due, presenterà le storie di uomini e donne che hanno vissuto “la grazia di vivere la grazia”, persone “normali di questo tempo” con un tratto particolare: innamorate di Dio. Dalla chiesa degli Artisti, a Roma, Eva Crosetta racconta l’inedito di tre grandi seguaci di Dio: Chiara Corbella, Carlo Acutis e Giulia Gabrieli, la loro quotidianità, il loro rapporto con gli altri, con la vita e la fede. Ne parlerà in compagnia di Maria Anselma Ruzziconi e padre Romano Gambalunga, la mamma e il postulatore della causa di beatificazione di Corbella, la giovane madre che rinunciò alle cure per sé in modo da salvare la vita del figlio. All’inizio del programma, l’intervista ad Antonia Salzano, la madre di Carlo Acutis, giovane di Milano che in soli 15 anni ha lasciato un segno di bellezza e di amore, considerato da Papa Francesco come un esempio per quel suo rapporto sano con le nuove tecnologie informatiche. In chiusura, il profilo di Giulia Gabrieli dalla voce dei genitori Antonio e Sara, con il ricordo della loro piccola che ha trasformato il dolore di una malattia in un inno alla vita.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia