Ordine trinitario: p. Gino Buccarello eletto nuovo ministro generale

Il Capitolo generale dei Trinitari, riunito a Roma in questi giorni, ha eletto ministro generale padre Gino Buccarello, 46 anni, finora ministro della Provincia Italiana “San Giovanni De Matha”. È stato lui questa mattina ad accompagnare i membri del Capitolo in udienza privata dal Papa. Il religioso era stato eletto provinciale per la prima volta nel 2012 ed è stato il primo ministro della Provincia riunificata. Padre Buccarello, nato a Gagliano del Capo il 6 dicembre del 1974, nell’Istituto trinitario di Somma Vesuviana ha intrapreso gli studi di Filosofia, che ha svolto a Napoli nella Facoltà “San Tommaso”. Ha frequentato il noviziato a Cerfroid, in Francia, dove ha conseguito il Baccellierato in Teologia. È sacerdote dal 18 dicembre 1999. Prima viceparroco a Somma Vesuviana e incaricato per la Pastorale giovanile della Provincia, il 1° maggio 2002 è stato nominato parroco a Gagliano del Capo. Il 21 novembre 2012 è stato eletto ministro della Provincia San Giovanni de Matha dal Capitolo unificato e rieletto il 2 dicembre 2015. Ora è ministro generale e succede a padre Jose Narlaly, indiano, alla guida dell’Ordine dal 2007 per due sessenni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia