Diocesi: Milano, arcivescovo Delpini visita gli oratori estivi. Oggi sarà a Vergiate. 300mila ragazzi coinvolti con 40mila educatori

(Milano) L’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, sarà oggi (ore 17.30), a Vergiate (Varese), presso la Comunità pastorale dedicata a san Giacomo e a santa Teresa di Calcutta: nel mese di giugno, Delpini visiterà infatti 5 oratori, tra il migliaio di esperienze di oratori estivi presenti nella diocesi ambrosiana. Gli oratori estivi resteranno aperti per il momento 4 settimane; in diverse località riapriranno poi tra fine agosto e inizio settembre. Si calcola che i ragazzi e gli adolescenti convolti siano 300mila grazie all’impegno volontario di 40mila animatori e un migliaio tra preti, seminaristi, religiosi e religiose presenti nelle parrocchie. Il percorso proposto ai ragazzi quest’anno ruota attorno a cinque figure di santi testimoni del nostro tempo: madre Teresa di Calcutta, Gianna Beretta Molla, padre Pino Puglisi, Francesca Saverio Cabrini e Piergiorgio Frassati. Don Stefano Guidi, direttore della Fondazione degli oratori milanesi (Fom) e responsabile del Servizio diocesano per l’oratorio e lo sport, ha dichiarato: “Ogni settimana, attraverso i segreti di una disciplina artistica diversa – dalla pittura alla scultura, dalla musica alla scrittura, fino alla fotografia – faremo conoscere ai giovani questi grandi personaggi che con i propri talenti hanno trasformato la loro vita in un’opera d’arte, affrontando sfide ancora attuali”.
“Il titolo che abbiamo dato a questo percorso è ‘Bella storia!’ ed è quello che potranno esclamare i ragazzi, pensando alle vite di questi artisti-santi, ma soprattutto, attraverso i loro racconti, pensando a quanto possono rendere bella anche la propria esistenza”. Dopo la tappa odierna a Vergiate, domani, 13 giugno, l’arcivescovo Delpini si recherà in due parrocchie alla periferia di Milano: la comunità di S. Michele e S. Rita (ore 15), e quella della Beata Vergine Addolorata in San Siro (ore 16.30). Giovedì 20 giugno (ore 9.30), l’arcivescovo incontrerà le comunità parrocchiali di Mesero e poi di Magenta, entrambe legate alla memoria della santa Gianna Beretta Molla. Mercoledì 26 giugno (ore 15) mons. Delpini concluderà gli incontri con gli oratori estivi recandosi a Cisliano presso “la Masseria”, un bene confiscato alla mafia e ora gestito da una cooperativa sociale, dove i ragazzi degli oratori del circondario (di Cisliano e Gaggiano) saranno convolti in percorso legato al tema dell’educazione alla giustizia, oltre la mafia, particolarmente testimoniato dal beato don Pino Puglisi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori