Giovanni XXIII: Sotto il Monte, nasce il teatro ispirato alla missione del “Papa buono”

Sotto il Monte, il comune in cui il Papa Buono nacque e trascorse parte della sua giovinezza, apre la “nuova casa della spiritualità e della cultura”: il Teatro Giovanni XXIII. Dopo circa 2 anni di lavori avviati per volere del rettore, mons. Claudio Dolcini, con il contributo di Fondazione Cariplo, è stato inaugurato questa mattina il nuovo teatro dedicato al “Papa buono”. Disegnato e realizzato dall’architetto Paolo Belloni, si inserisce in un più ampio progetto di riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale di Sotto il Monte. Con una capienza di 330 posti a sedere, il teatro ospiterà rassegne, mostre, convegni, performance e tavole rotonde non solo a carattere religioso, ispirandosi al messaggio di Papa Giovanni XXIII. La programmazione che si svilupperà da ottobre, infatti, vedrà spettacoli culturali durante tutto l’anno, e appuntamenti religiosi in concomitanza con le date più rappresentative della vita del “Papa buono”, ovvero: 11 ottobre, festa di San Giovanni XXIII; 25 novembre, anniversario della nascita di Giovanni XXIII; 11 aprile, promulgazione Pacem in Terris; 27 aprile, anniversario della sua canonizzazione e 3 giugno, anniversario della morte di Giovanni XXIII.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia