Papa Francesco: il 9 maggio incontra la diocesi di Roma a San Giovanni in Laterano

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

Si ripeterà giovedì 9 maggio il tradizionale incontro della diocesi di Roma con il suo vescovo, Papa Francesco. L’appuntamento, che si svolgerà nella basilica di San Giovanni in Laterano a partire dalle 19, concluderà il cammino diocesano portato avanti durante l’anno pastorale e dedicato al “fare memoria” e poi alla “riconciliazione”. Parteciperanno il cardinale vicario Angelo De Donatis, i vescovi ausiliari, i sacerdoti, i religiosi e le religiose e centinaia di laici impegnati nelle comunità parrocchiali e nelle altre realtà ecclesiali
Si comincerà con un momento di preghiera; seguirà la lettura di un testo biblico; quindi l’intervento del Santo Padre. La serata sarà conclusa dalla preghiera della compieta.
L’incontro è stato annunciato nei giorni scorsi dal card. De Donatis con una lettera inviata alla diocesi. “Il cammino di questo anno pastorale – si legge – è stato molto fecondo. Dopo aver ‘celebrato’ la memoria degli anni trascorsi nella crescita della comunione diocesana, siamo entrati nella dimensione della riconciliazione”. “So – prosegue il porporato – che le celebrazioni penitenziali di prefettura sono state vissute con intensità e hanno rappresentato un ‘segno’ bello di comunione e di rinnovamento”. “Le visite pastorali nelle parrocchie – confida il cardinale vicario – mi rincuorano tanto e vedo segni molto incoraggianti di partecipazione e di sensibilità. Siamo, dunque, pronti per entrare nella terza parte del nostro cammino annuale, in cui desideriamo vivere l’ascolto della città”.
Nell’incontro con il Santo Padre verranno impostate le “tappe” successive dell’itinerario: “Le indicazioni che il Papa ci darà – scrive ancora il cardinale vicario – saranno la filigrana del percorso che vivremo già nei mesi di maggio e giugno e che proseguiremo nel prossimo anno”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo