Ambiente: Ipbes, rapporto sulla biodiversità. “Esiste già una vasta gamma di azioni a favore dello sviluppo sostenibile”

Secondo il “Global assessment Report” sulla biodiversità e i servizi degli ecosistemi presentato oggi a Parigi, esistono già una “vasta gamma di esempi di azioni a favore dello sviluppo sostenibile e dei percorsi per raggiungerli in settori come l’agricoltura, la silvicoltura, gli ecosistemi marini, gli ecosistemi di acqua dolce, le aree urbane , energia, finanze”. Occorre adottare “una gestione integrata e approcci intersettoriali che tengano conto dei compromessi tra produzione di cibo e la produzione di energia, infrastrutture, gestione delle acque dolci e gestione delle risorse idriche, zone costiere, nonché la conservazione della biodiversità”. Un elemento chiave per un’economia globale sostenibile, dicono gli scienziati è anche “l’evoluzione dei sistemi finanziari ed economici globali” per “politiche future più sostenibili” nel senso di un allontanamento dal “paradigma attuale limitato della crescita economica”. Con questo lavoro, l’Ipbes “offre ai responsabili politici una solida base scientifica, conoscenze e opzioni strategiche”, ha affermato Anne Larigauderie, segretaria esecutiva di Ipbes che in conferenza stampa ha ringraziato le “centinaia di esperti di tutto il mondo che hanno dedicato il loro tempo e condiviso le loro conoscenze per aiutare a combattere la perdita di specie, ecosistemi e diversità genetica”, minaccia “globale e generazionale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo