Ue: Ventotene, giovani da Italia, Francia e Spagna per definire le loro “Proposte per l’Europa 2019-2024”

“I veri stati generali dell’Unione sono a Ventotene”, ha scritto l’associazione Nuova Europa in un post su Facebook mentre a Firenze si svolgeva il dibattito degli Spitzenkandidaten nel contesto della conferenza “The State of the Union”. Perché nell’isola di Altiero Spinelli è in corso “il Ventotene Europa Festival”, evento di riflessione e confronto sull’Europa per una cinquantina di giovanissimi che vengono da Parigi, Madrid, Roma. “Le parole dell’Europa” il tema di questa cinque giorni giunta alla terza edizione: oltre a ritrovare il senso di alcune parole chiave in momenti seminariali e gruppi di confronto, i giovani stanno lavorando alla redazione di una serie di “Proposte per l’Europa 2019-2024”, un nuovo “manifesto” che sarà consegnato a decisori politici europei nel corso di una tavola rotonda conclusiva (5 maggio) su “Che Europa sarà: il prossimo Parlamento e la voce dei giovani”. Per finanziare l’evento l’associazione La Nuova Europa nelle settimane scorse ha raccolto 8mila euro con una campagna di crowfunding.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo