Solidarietà: Commissariato Terra Santa Umbria e Fondazione Cucinelli, 9 giugno a Roma concerto per la Terra Santa

Terra Santa School, Gerico

In occasione degli 800 anni del pellegrinaggio di pace di San Francesco in Terra Santa (1219–2019 ), il Commissariato di Terra Santa per l’Umbria e la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli, in collaborazione con l’Associazione Santo Sepolcro Foligno onlus, hanno organizzato il concerto “Requiem kv 626”, uno dei capolavori di Mozart, che si terrà domenica 9 giugno, presso la basilica di Santa Maria in Aracoeli, in Campidoglio a Roma, con inizio alle ore 18,30. “Un appuntamento speciale, di pace e fraternità che – spiegano gli organizzatori in un comunicato stampa – servirà a raccogliere fondi da destinare all’ampliamento della ‘Terra Santa School’ di Gerico. Il direttore, padre Mario Hadchty, vorrebbe costruire un terzo piano necessario ad accogliere circa 300 bambini e bambine in lista di attesa, sostenere studenti bisognosi e promuovere altri progetti nella Terra di Gesù”. Il concerto sarà introdotto dall’attrice Paola Quattrini e dal commissario di Terra Santa per l’ Umbria, padre Giuseppe Battistelli, rientrato da poco da un pellegrinaggio con oltre 60 giovani del Sog ( Servizio orientamento giovani ) dei Frati minori. Si esibiranno 90 artisti del Coro Canticum Novum di Solomeo e dell’Orchestra da camera di Perugia. I solisti saranno: Lucia Casagrande Raffi (soprano), Elisabetta Pallucchi (mezzosoprano). David Sotgiu (tenore), Ferruccio Finetti (basso). L’evento ha il patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Roma, del Vicariato di Roma, della Custodia di Terra Santa e del Fec, il Fondo Edifici di Culto (Ministero dell’Interno).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo