Elezioni europee: Fiore (Ufficio Parlamento europeo in Italia), “eliminare le restrizioni al voto della legge italiana”

“L’idea di coinvolgere Assocalciatori nella campagna Stavoltavoto, promossa dall’Europarlamento per incoraggiare i cittadini europei ad esercitare il proprio diritto di voto, nasce in seguito ad un accordo tra la FiFPro Division Europe, l’organizzazione che rappresenta 65mila giocatori a livello mondiale, e Pe”. Lo ha detto questo pomeriggio, Valeria Fiore, Responsabile dell’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, durante la presentazione del primo sondaggio realizzato da Assocalciatori e Pe, sul rapporto tra professionisti del calcio, partecipazione al voto ed Europa, in vista delle elezioni del 26 maggio. Due gli obiettivi dell’iniziativa. Il primo, quello di misurare l’interesse dei calciatori verso la politica, in particolare quella europea, verificando l’esistenza o meno del ‘mito’ che vuole questi atleti lontani dall’esercizio del voto. Il secondo, identificare le priorità che Aic presenterà al prossimo Pe, evidenziando quali sono i temi più importanti – fine carriera, lotta al doping, lotta al match fixing, violenza negli stadi, lotta al razzismo, inclusione delle donne – su cui gli eurodeputati dovrebbero concentrarsi.
Fiore, a margine dell’incontro a Roma, ha espresso un parere molto positivo sui risultati del sondaggio che ha coinvolto quasi 400 calciatori e calciatrici: “Oltre il 52% degli atleti ha assicurato che domenica scenderà non in campo ma al seggio. Il 34,4% non ha ancora preso la decisione, mentre il 13% ha fatto sapere che non voterà. Il motivo, nel 70% dei casi, è però legato a impegni sportivi”. “Un’impossibilità – ha commentato in conclusione – che ha fatto emergere i limiti della legge italiana, che non prevede il voto per posta, come invece avviene in Austria, o la delega ad un altro votante di fiducia, come in Francia, impedendo così anche ad altre categorie professionali, la possibilità di scegliere i propri rappresentanti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa