Solidarietà: Roma, stasera i detenuti dell’Isola solidale distribuiranno pasti ai senza fissa dimora in via della Conciliazione

Stasera, alle 21 in via della Conciliazione, i detenuti dell’Isola Solidale insieme ai volontari dell’Opera Divin Redentore distribuiranno i pasti alle numerose persone senza fissa dimora che vivono nelle vicinanze della basilica di San Pietro. L’Isola Solidale è una struttura che da oltre 50 anni accoglie detenuti grazie alle leggi 266/91, 460/97 e 328/2000. Saranno serviti 40 pasti che prevedono polpette con verdura e diverse varietà di frutta. Tutto fatto in casa dai detenuti dell’Isola Solidale che si sono mobilitati per questa nuova esperienza. Alcuni di loro hanno avuto un permesso speciale dal magistrato e saranno in via della Conciliazione per distribuire i pasti insieme agli altri volontari, mentre gli altri detenuti si occuperanno della cucina, dello sporzionamento dei pasti e del loro confezionamento. Questa nuova iniziativa segue quella dello scorso 23 gennaio e dello scorso 19 aprile, Venerdì Santo. “Un gesto di solidarietà – spiega il presidente della struttura, Alessandro Pinna – che ormai sta diventando un’abitudine per i nostri ospiti. Con grande attenzione e dedizione si impegnano nella preparazione e nella distribuzione dei pasti, accettando ogni volta di mettersi in gioco e di aiutare chi ha più bisogno. Sono convinto che questo sia il modo migliore per aiutarli a riscoprire il ruolo che possono svolgere nella società”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo