Vaticano: card. Parolin incontra un gruppo di persone impegnate contro la criminalizzazione della omosessualità

Il card. Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, ha ricevuto oggi in Vaticano un gruppo di circa 50 persone impegnate, a vario titolo, contro la criminalizzazione della omosessualità. Lo ha reso noto il direttore “ad interim” della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti: “In tale occasione è stata presentata al Segretario di Stato Vaticano una ricerca sulla criminalizzazione delle relazioni omosessuali nella regione caraibica. Il Cardinale Parolin ha rivolto ai presenti un breve saluto, ribadendo la posizione della Chiesa cattolica in difesa della dignità di ogni persona umana e contro ogni forma di violenza”. Dopo aver ascoltato gli interventi di alcuni dei partecipanti all’incontro, il cardinale ha quindi assicurato “che informerà il Santo Padre sul contenuto della ricerca”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa