Elezioni europee: Coldiretti, domani confronto tra Prandini e Hogan su Brexit, Pac, accordi internazionali e trasparenza

Dalla Brexit alla nuova Politica agricola comune (Pac9, dagli accordi internazionali alla trasparenza verso i consumatori con la battaglia per l’etichettatura d’origine obbligatoria su tutti i prodotti agroalimentari. Sono i temi “di stringente attualità” che saranno al centro del vertice tra Ettore Prandini, presidente di Coldiretti, il commissario europeo dell’Agricoltura, Phil Hogan, e l’eurodeputata Lara Comi. Gli scenari futuri dell’Unione europea sranno dibattuti nel confronto, in vista dell’appuntamento con le prossime elezioni tra poco più di un mese.
L’incontro è fissato per domani sabato 6 aprile, alle ore 17, presso la Cantina Perla del Garda in via Fenil Vecchio 9 a Lonato del Garda (Bs), alla presenza dei vertici nazionali della Coldiretti e di centinaia di agricoltori del territorio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa