Argentina: i vescovi incontrano capo di gabinetto del Governo, necessità di dialogo tra le sfide attuali del Paese

La Commissione esecutiva della Conferenza episcopale argentina (Cea) ha ricevuto ieri nella propria sede la visita del capo di gabinetto del Governo, Marco Peña, in seguito alla richiesta presentata nei giorni scorsi dal rappresentante dell’Esecutivo.
Sull’incontro, i cui contenuti restano riservati, l’ufficio stampa della Cea ha emesso una breve nota, nella quale si scrive che l’incontro è stato “ad agenda aperta” e vi hanno partecipato, per la Chiesa argentina, mons. Oscar Vicente Ojea, vescovo di San Isidro e presidente della Cea, il card. Mario Aurelio Poli, arcivescovo di Buenos Aires e primo vicepresidente della Cea, e mons. Carlos Humberto Malfa, vescovo di Chascomús e segretario generale. Per l’Esecutivo, oltre al capo di gabinetto, era presente Alfredo Abriani, segretario per il culto della Nazione.
Il capo di gabinetto, si legge nella nota, “ha condiviso con i vescovi un’ampia informativa sulla situazione del Paese e ha espresso la necessità del dialogo per affrontare le sfide della situazione attuale”. I vescovi, dal canto loro, hanno parlato delle “condizioni e atteggiamenti che sempre sono richiesti per un dialogo fruttuoso e autentico, ancora di più in questa delicata congiuntura”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa