Messico: i vescovi ringraziano il Papa per il contributo di 500mila euro destinati a progetti di accoglienza per migranti

La Conferenza episcopale messicana (Cem) – che da oggi fino al 3 maggio sarà riunita in assemblea plenaria – ha accolto “con gratitudine” la notizia che la richiesta rivolta al Papa per un aiuto solidale nell’opera di accoglienza dei migranti ha avuto una risposta positiva.
Il Papa ha infatti donato 500mila dollari, destinati a 27 progetti di 16 diocesi, che in collaborazione con varie congregazioni religiose e associazioni, danno accoglienza ai numerosi migranti rimasti in Messico, molto spesso perché respinti alla frontiera con gli Usa. Nel dettaglio, informa la Chiesa messicana, 13 progetti sono già stati approvati e già il contributo del Vaticano (pari al 48% di quanto stanziato) è in arrivo, mentre altri 14 sono in via di approvazione.
I vescovi messicani, in una nota firmata dal presidente della Cem, mons. Rogelio Cabrera López, arcivescovo di Monterrey, e dal segretario generale, mons. Alfonso Gerardo Miranda Guardiola, vescovo ausiliare di Monterrey, delineano i contorni dell’attuale emergenza, acuitasi ancora nelle ultime settimane: “La grave crisi umanitaria prosegue: sono numerose le carovane centroamericane entrate nel nostro Paese a partire dall’ottobre 2018. Solo nello scorso mese di febbraio, erano 75mila, salite a 100.000 in marzo, secondo i dati delle autorità statunitensi, le persone detenute alla frontiera meridionale degli Usa”.
Variegato l’elenco delle varie tipologie di migranti enumerato nel comunicato: coloro che stanno aspettando risposta alla loro richiesta di asilo come rifugiati negli Stati Uniti; coloro che sono stati rimpatriati; coloro che continuano a tentare di entrare illegalmente negli Usa e quelli che si sono disgregati rispetto alle iniziali carovane e si trovano in Messico, senza rinunciare all’idea di tentare nuovamente di entrare negli Stati Uniti; coloro, sempre più numerosi, che decidono di provare a costruirsi una vita direttamente in Messico.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa