Diocesi: Termoli-Larino, mons. De Luca ha ordinato diacono Pasquale Antonetti

Diocesi di Termoli-Larino in festa ieri per l’ordinazione diaconale di Pasquale Antonetti. A presiedere la liturgia, nella chiesa di Sant’Antonio di Padova della parrocchia di Santa Croce di Magliano, è stato il vescovo, mons. Gianfranco De Luca. “Ringraziamo e lodiamo il Signore – ha affermato il vescovo – per il dono di un fratello, della sua storia, della sua vita e di quanto il Signore ha operato e sta operando in lui anche attraverso tutti i suoi compagni di viaggio. Questo lavoro di squadra (dal seminario a tutte le esperienze di servizio e di vita) è fondamentale e performativo dell’esistenza cristiana; fa sì che lo Spirito Santo possa agire e che quanto il Signore ha messo nel suo cuore, e che Lino ha accolto, arrivi a compimento”. “Non si è cristiani da soli e non lo si diventa da soli – ha ricordato mons. De Luca nella sua omelia –, il Signore lo si incontra nella fraternità e nella comunità. Auguro a Lino e a ciascuno di noi di poter dire, rivolti a Gesù che è realmente presente in mezzo a noi ‘Signor Dio e mio Dio’ perché tutto nasce da questa relazione speciale con lui. Gesù è la fonte del nostro essere cristiani, tanto da poterlo riconoscere e accogliere come riferimento e Signore della propria vita in un modo così profondo da poter dire “Dio mio” nella misura in cui “io sono suo e lo riconosco” tale”.
Originario della parrocchia del Sacro Cuore di Termoli, Antonetti, 30 anni, ha studiato al Pontificio seminario regionale “S. Pio X” di Chieti e svolgerà il suo servizio pastorale nelle comunità di Santa Croce di Magliano, San Giuliano di Puglia e Colletorto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa