Clima: giovani e studenti di Azione Cattolica domani alla manifestazione di Roma. “Con Greta, per la difesa del Creato e del nostro futuro”

Anche il Settore giovani e il Movimento studenti di Azione Cattolica rispondono all’invito dell’attivista svedese Greta Thunberg aderendo alla manifestazione Fridays For Future, che domani vedrà presenti a Roma, in piazza del Popolo, decine di migliaia di ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia e impegnati, come molti loro coetanei di tutto il mondo, in difesa del Creato e per uno sviluppo sostenibile.
In questo modo, giovani e studenti di Ac – si legge in una nota – “intendono raccogliere l’invito che Papa Francesco rivolge dalle pagine dell’esortazione apostolica postsinodale Christus vivit a non lasciare ‘che altri siano protagonisti del cambiamento!’ e ad essere ‘missionari coraggiosi’, ad assumersi l’impegno a costruire, insieme ai propri coetanei, ‘una civiltà più giusta e fraterna’”.
Questo nella consapevolezza “della necessità di un grande lavoro di sensibilizzazione, informazione e formazione sui grandi temi che caratterizzano la ‘questione ambientale’: dal cambiamento climatico ai reati ambientali, dall’inquinamento alla produzione e uso dell’energia che muove le attività del nostro vivere. Una priorità per tutte le istituzioni del Paese, a partire dalla scuola”.
Secondo studenti e giovani di Ac, quella di domani “è anche l’occasione giusta per avviare un parimenti urgente processo di cambiamento dal basso che miri – come l’Azione Cattolica sostiene da tempo – a modificare i comportamenti del nostro quotidiano, in un’ottica di maggiore sostenibilità e rispetto dell’ambiente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori