Domenica delle Palme: mons. Piemontese (Terni), “il Signore ci aiuti ad affidarci sempre alla sua misericordia, a non disperare mai”

“Oggi chiediamo al Signore che ci aiuti ad affidarci sempre alla sua misericordia, a non disperare mai, perché Gesù è venuto, si è fatto pane per noi, è venuto per accompagnarci in paradiso”. Lo ha affermato ieri il vescovo di Terni-Narni-Amelia, mons. Giuseppe Piemontese, nell’omelia della Messa della Domenica delle Palme che ha celebrato presso gli stabilimenti della Acciai Speciali Terni (officina meccanica della Società delle Fucine).
“Rinnoviamo la tradizione della Messa pasquale in questo luogo di lavoro particolare, che tiene alto il prestigio della nostra città, che con esso si identifica, complesso industriale, dove tanti uomini e donne con la loro fatica e con l’ingegno contribuiscono al benessere comune e allo sviluppo della società”, ha sottolineato il vescovo.
Nell’omelia, mons. Piemontese ha evidenziato che “Gesù propone il suo progetto di vita anche a noi, un progetto di fedeltà e di amore senza condizione per gli uomini, compresi i nemici e i persecutori. Un amore gratuito”. “Ci spaventa questo progetto?”, ha chiesto il vescovo. “Gesù dice: pregate per non cadere in tentazione, per superare la prova, irrobustirci nell’amore”, ha proseguito mons. Piemontese, sottolineando che “la messa che oggi celebriamo ci dona la forza per seguire Gesù, per farci pane per gli altri, per contribuire a un mondo di amore”. “Gesù voglia donare anche a tutti voi, operai e dirigenti dell’azienda, la forza per affrontare e risolvere i problemi che ogni giorno vi trovate a affrontare a superare le controversie attraverso le vie del dialogo, dell’attenzione e del rispetto reciproco, nella giustizia, nell’amore per tutti e ciascuno. Per questo – ha concluso – vogliamo pregare in modo particolare oggi in questo luogo perché in tutti possa essere presente la presenza amorosa del Signore che sempre ci perdona e ci incoraggia a continuare la nostra missione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa