Diocesi: Civitavecchia, nel 2018 donati 32mila euro nelle collette promosse dalla Cei

Sono stati pubblicati sul sito della diocesi di Civitavecchia-Tarquinia i dati relativi alle raccolte realizzare nelle parrocchie in occasione delle sette collette nazionali promosse dalla Conferenza episcopale italiana nel 2018. 31.839 euro è il totale dei contributi elargiti dalle ventisette parrocchie e da alcuni istituti religiosi presenti sul territorio. Di questi, oltre 10mila euro sono quelli raccolti per la Giornata missionaria mondiale di ottobre, 6.633 euro per la Giornata del Seminario, 4.142 nella raccolta per l’infanzia missionaria, 3.055 per la carità del Papa, 2.905 per la Custodia di Terra Santa in occasione del Venerdì Santo, 2.598 per la Giornata delle migrazioni, 2.406 durante la Giornata per l’Università Cattolica. L’ammontare delle offerte è risultato proporzionale alla popolosità del territorio parrocchiale e alla partecipazione alle messe. La cattedrale di Civitavecchia, dedicata a San Francesco d’Assisi, emerge per i contributi più sostanziosi, con 2.040 euro di donazioni, insieme alla parrocchia di Sant’Agostino (1.800 euro) e a quella di San Giovanni Battista (1.600 euro) a Tarquinia e alla parrocchia salesiana della Sacra Famiglia di Civitavecchia (circa 1.500 euro).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa