Sviluppo sostenibile: la Fidae al convegno “Educhiamoci alla sostenibilità, metodi e storie” per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030

Ci sarà anche la Fidae, Federazione istituti attività educative, domani al convegno “Educhiamoci alla sostenibilità, metodi e storie”, organizzato insieme all’Università degli studi Link Campus University ed Earth Day Italia. L’appuntamento, che si terrà domani nella sede di Roma dell’Università a partire dalle 9.30, vedrà la partecipazione di docenti, ricercatori ed operatori della formazione. Tra i temi al centro della giornata, lo sviluppo di competenze adatte a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, i nuovi modi per coniugare pedagogia ed attivismo e determinare cambiamento. Il convegno, inoltre, approfondirà forme innovative di educazione alla sostenibilità. La Fidae porterà l’esempio di “Io posso!”, il progetto avviato nelle scuole statali e paritarie che mira a rendere i ragazzi i veri protagonisti del cambiamento mettendo nelle loro mani una metodologia innovativa. Quella di domani sarà la prima tappa del Festival dell’educazione alla sostenibilità – organizzato da Earth Day Italia in collaborazione con i ministeri dell’Istruzione e dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare – che approderà poi al Villaggio per la Terra il 26 e 29 aprile, coinvolgendo attivamente studenti, universitari, ricercatori. Il Convegno ospiterà l’incontro nazionale coordinato dalla Rete Weec Italia: “Alimentare la rete – gli educatori ambientali come comunità di pratica”, in vista del Congresso mondiale di educazione ambientale (Bangkok 3-7 novembre 2019) ed il primo incontro degli Stati generali dell’ambiente dei giovani, una iniziativa di ragazzi che elaboreranno un appello al Parlamento europeo per contrastare i cambiamenti climatici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia