Diocesi: Perugia, il card. Bassetti in visita a diverse realtà produttive per celebrare la Pasqua con maestranze e dirigenze aziendali

Con la visita di oggi allo Stabilimento Nestlé-Perugina di San Sisto (Pg), il cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti ha iniziato gli incontri in preparazione della Pasqua con diverse realtà produttive presenti nell’arcidiocesi per portare a maestranze e dirigenze aziendali il messaggio di salvezza del mistero pasquale e parole di incoraggiamento per quelle realtà che faticano a causa della crisi. Da sempre vicino ai lavoratori e alle loro famiglie, il cardinale inviterà una loro rappresentanza al rito della Lavanda dei piedi della Coena Domini del Giovedì Santo nella cattedrale di San Lorenzo per richiamare l’attenzione di fedeli e opinione pubblica sui problemi occupazionali, che investono in particolare i giovani.
Il card. Bassetti ha un rapporto privilegiato con i giovani ed è molto grato a 1.200 ragazzi e ragazze di numerose parrocchie per essere stati i protagonisti della “Quaresima di Carità” attraverso la “Raccoltissima” di generi alimentari di prima necessità (fruttata 30 tonnellate di prodotti) a favore dei quattro Empori Caritas e delle comunità di accoglienza della Chiesa diocesana. Anche una rappresentanza di questi giovani volenterosi sarà invitata al rito della Lavanda dei piedi in cattedrale e a fare da trait d’union tra mondo giovanile e mondo del lavoro alla Coena Domini ci saranno dei giovani che lavorano presso una cooperativa, che recentemente ha ottenuto il riconoscimento da parte dell’Onu per l’inserimento dei rifugiati e per il sostegno al loro processo di integrazione in Italia. La stessa cooperativa donerà l’olio per la Messa crismale del Mercoledì Santo in cattedrale, frutto della sua attività agricola.
Dopo lo Stabilimento Nestlé-Perugina le altre realtà produttive che il cardinale visiterà e nelle quali celebrerà l’Eucaristia in preparazione alla Pasqua sono la Centralcar, nella zona industriale di Sant’Andrea delle Fratte, venerdì 12 (ore 8); l’Europoligrafico, nella zona industriale di Santa Sabina, lunedì 15 (ore 8); la Igi Primigi a Ellera di Corciano, martedì 16 (ore 8); l’azienda Cucinelli a Solomeo di Corciano, martedì 16 (ore 12).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia