Pedofilia: card. Bassetti, al vaglio “misure concrete” perché la Chiesa sia sempre più “casa sicura”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Una delle indicazioni più preziose che mi sono portato via dall’incontro dello scorso mese in Vaticano, dedicato alla tutela dei minori nella Chiesa, rimanda proprio alla necessità che temi come questo siano affrontati insieme”. A confidarlo ai suoi confratelli è stato il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, introducendo i lavori del Consiglio episcopale permanente, che si è aperto oggi a Roma. “Ne parleremo nel corso dei nostri lavori, alla luce anche dei tre documenti appena pubblicati, con cui il Santo Padre rafforza per la Città del Vaticano e la Curia Romana l’assetto normativo, stabilendo misure concrete con cui far sì che la Chiesa sia sempre più casa sicura per i bambini e le persone vulnerabili”, ha annunciato il cardinale, che a proposito di sinodalità ha citato quanto scrive don Massimo Naro per il Sir: “La sinodalità ha un respiro largo e complesso. Scaturisce dal crogiuolo dei rapporti che costituiscono ciascuna Chiesa locale in se stessa e in relazione alle altre Chiese particolari”. “La sinodalità è un modo di ricollocare il nostro ministero episcopale in un quadro comunitario”, ha commentato Bassetti, secondo il quale “quello di cui abbiamo veramente bisogno è lo sviluppo di una coscienza ecclesiale, che renda ogni battezzato protagonista della vita e della missione della Chiesa”. Anche da questo punto di vista, la preparazione dell’assemblea generale di maggio, dedicata a “Modalità e strumenti per una nuova presenza missionaria”, nelle parole del presidente della Cei “diventa un’opportunità, una grazia, da cogliere appieno”, per dar corpo ad una Chiesa “che si rinnova perennemente al seguito del suo Signore; una Chiesa che vive per l’annuncio e la testimonianza del Vangelo e che assume la missione come stile di vita; una Chiesa, quindi, in stato di missione, che rilancia la cooperazione tra le Chiese nel segno della reciprocità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa